home

Momenti - Musicisti Artigiani

Quand’ero bambino, nei frequenti soggiorni a Schignano (Valle d’Intelvi, Como), ho conosciuto l’ultimo scorcio di una civiltà contadina oramai persa nella memoria. Persone avvezze alle fatiche della vita le quali, per guadagnare quel poco che serviva al loro sostentamento, erano abituate a sforzi che oggi ci sembrerebbero disumani.

Ho sentito racconti, percepito silenziose sofferenze di donne e uomini che vissero il folle periodo di inizio ‘900 in cui le mentalità nazionaliste e i regimi totalitari portarono l’Europa, e soprattutto le comunità economicamente più deboli, alla soglia del degrado umano. Storie di emigrazione, di sopravvivenza, di guerre,  di resistenza, di conflitti mai terminati.

Persone però forti di una cultura propria, dai valori radicati e capaci di grande generosità per cui la musica, soprattuto il ballo e il canto, aveva un grande valore aggregativo. Sui popolosi nuclei montani, in zone attualmente all’abbandono, ho sentito spesso risuonare melodie eseguite in gruppo da esecutori i quali improvvisavano canti a più voci. Forse la più bella lezione di armonia della mia vita.

Con un approccio che definirei “artigianale” partendo da queste esperienze di ascolto, arricchite dalle successive fatte in ambito jazz e classico, ho voluto ricostruire quelle sensazioni integrando le melodie con alcuni estratti letterari di autori legati alla nostra cultura per descrivere delle situazioni, dei momenti, che furono anche del Ticino, basti pensare all’emigrazione avvenuta nella seconda metà dell’ottocento ticinese.

L’ascolto del disco prevede sei momenti, come i sei movimenti di una suite, in cui le parti scritte e le improvvisazioni si alternano alle letture di brevi estratti letterari. Le sei situazioni sono: la partenza, il pranzo, il lavoro, la guerra, la sopravvivenza, la morte intesa come opportunità al cambiamento e alla rinascita.




un'idea di

Domenico Ceresa : contrabbasso 
con
Luisa Beffa : fisarmonica
Mirko Roccato : sassofoni
Andrea Menafra : chitarra elettrica/synth
Marco Castiglioni : batteria
Francesco Locatelli : lettore in scena

Intervista  ascolta l'intervista del 20 maggio 2014 condotta da Paolo Keller su Rete Due


Titoli in programma:
 
   Momento 1: La partenza

  1) incipit de il fondo del sacco (P. Martini)
  2) mamma mia dammi 100 lire (D. Ceresa)

   Momento 2: Il pranzo

  3) Il gallinario (F. Chiesa)
  4) monti de polenta (P. Viviani)
  5) improvvisazione collettiva

   Momento 3 : Il lavoro
 
6) dove vai contadinella (D. Ceresa)

   Momento 4: La guerra

  7) improvvisazione fisarmonica (L. Beffa)
  8) bella ciao (D. Ceresa) / la frontiera del sole (A.F. Venturini)

   Momento 5: La sopravvivenza

  9) il contrabbandiere canguro (G. Mascioni)
10) la bricolla (D. Ceresa)

   Momento 6: La morte, il cambiamento

11) final (G. Bianconi)
12) improvvisazione contrabbasso (D. Ceresa)
13) requiem a cort fund (A. Inselmini/D.Ceresa)


Il CD "Momenti" è una coproduzione di Centro Musicale, Biasca

con RSI, Radiotelevisione svizzera - Rete Due
inciso il 5, 6, 7 agosto 2013 nello Studio 2 di Lugano Besso,
tecnico del suono: Lara Persia
produzione RSI Rete Due: Paolo Keller



con il sostegno della Repubblica e Canton Ticino - Fondo Swisslos




Se desiderate acquistare un CD, completate i campi sottostanti
Nome:
Cognome:
Via:
CAP:
Luogo:
Cantone:
Paese:
E-mail:
Inserisci
qui di lato
il tuo commento
Quantità di esemplari:
Se altro specificare:

Spedizione / ritiro:
Se altro specificare: